Search

Sham Hinchey e Marzia Messina

The Wavering Balance

Sham Hinchey e Marzia Messina hanno dato vita nel 2002 alla realtà Marshamstreet, producendo lavori personali dove la fotografia tradizionale incontra l’elaborazione digitale. Proprio questa è la caratteristica centrale del progetto “The Wavering Balance”, ispirato dagli abiti scultura di Roberto Capucci. Le opere, rese surreali dall’assenza di un tempo e di uno spazio definiti, mettono in scena un universo onirico giocando sulla contaminazione fra diversi linguaggi espressivi. Il progetto è stato esposto per la prima volta nel marzo 2008 presso il Museo della città di Lubiana, per poi trovare spazio a Villa Bardini a Firenze nel giugno 2009 ed infine nell’aprile 2010 al Museo Boncompagni Ludovisi a Roma.

Sham Hinchey e Marzia Messina